Menu

TL;DR

approfondimento di /r/ItalyInformatica

Invia un articolo

Qualche tempo fa abbiamo avuto l’idea di tirare su un sito che approfondisse temi di attualità o argomenti relativi all’ampio mondo informatico, curato dai redditor di /r/ItalyInformatica: perché questa idea? Volete fare concorrenza alle testate di informazione? Assolutamente no! Vogliamo che ogni singolo articolo abbia tantissime opinioni e pareri dell’articolista. Non stiamo creando questa “realtà” per fare i big money con gli ad, ma per creare un luogo dove ogni redattore può esprimere la propria creatività e conoscenza del campo informatico. Ogni articolo sarà automaticamente postato su /r/ItalyInformatica e che l’unico mezzo con il quale interagire con l’autore saranno i commenti di /r/ItalyInformatica (non si potrà commentare sul sito n.d.r).

Partecipare è facile: basta inviare una mail all’indirizzo jianlucah[at]italyinformatica[dot]org dove allegherete, ovviamente, il vostro articolo e in vostro username Reddit. Quali caratteristiche deve avere il mio articolo? Diciamo che non vogliamo essere selettivi, ma ci piacerebbe rispettare alcuni punti:

  • Articolo di minimo 300 parole (non c’è un massimo, quindi regolatevi!)
  • Lingua dell’articolo: Italiano
  • Ci piacerebbe che sia scritto in Italiano fluente senza troppi errori di sintassi e grammaticali
  • Che sia, ovviamente, inerente alla “materia” del sub (/r/ItalyInformatica n.d.r.)

Gli articoli potranno parlare di attualità, approfondimenti su qualsiasi tematica che tocchi l’informatica e, questo ci piacerebbe molto, avere degli articoli scritti con le proprie opinioni ed i propri punti di vista. Evitate, assolutamente, di inviarci Tutorial piuttosto che articoli scopiazzati, dato che verranno cestinati.

Non abbiate paura di prendere un impegno “fisso” che può portarvi dietro del tempo: per ora accettiamo solamente (a meno di eccezioni), collaborazioni sporadiche proprio perché vogliamo che ognuno possa scrivere di quello che vuole senza alcuna “costrizione” ne impegno fisso. E’ ovvio che se al redattore dovesse piacere scrivere per il nostro neonato magazine, ci si accorda per una rubrica a cadenza senza alcun problema.

(more info: post /r/ItalyInformatica)

Share on Facebook0Google+0Tweet about this on Twitter